CORPO GUARDIE DI CITTA'
AZIENDA CERTIFICATA
DAL 2012


ISTITUTO DI VIGILANZA
CON N 3 SECURITY_MANAGER CERTIFICATI_UNI_10459:2017



Meteo Toscana




Press area e News

condividi su :



NEWS
05/05/2021 - 05/05/2021
9° Anniversario fondazione gruppo donatori di sangue Corpo Guardie di Città affiliato AVIS Com. PISA
Il gruppo donatori di sangue del Corpo Guardie di Città, costituito nel 2012 ed affiliato Avis, festeggia il suo nono anniversario ed in occasione della 50^ Assemblea Avis Comunale di Pisa, tenutasi in remoto la mattina del 2 maggio 2021, a causa della pandemia da Covid-19, nel discorso del Presidente Paolo Ghezzi è stato ringraziato per le numerose donazioni garantite in questi nove anni da parte dei lavoratori volontari (remunerati solo con 1 giornata di lavoro nel giorno in cui effettuano il loro "dono salvavita") e per le sue varie attività a sostegno dell’associazione per far crescere la consapevolezza della necessità di donazioni di sangue regolari per assicurare la qualità, la sicurezza e la disponibilità del sangue e dei prodotti derivati per i pazienti che ne hanno bisogno.

Il Gruppo Donatori Avis Corpo Guardie di Città, che in data 05 maggio 2021 è stato omaggiato della medaglia celebrativa dei 50 anni dalla fondazione di Avis Comunale di Pisa, alla luce anche della attuale situazione di emergenza dovuta al calo delle donazioni di sangue negli ospedali del territorio, attraverso il suo Presidente, Alessandro Bargagna, unitamente al Coordinatore Generale del gruppo Tenente Daniele Paolicchi coglie l'occasione per invitare tutti a donare.

“ Gli ospedali continuano a dipendere dalle scorte di sangue per i pazienti gravemente malati o feriti, le attività dei servizi di donazione del sangue sono esplicitamente consentite per garantire l'approvvigionamento di sangue. Per questo il bisogno di sangue non conosce lockdown, anzi: ogni giorno 1.800 persone necessitano di trasfusioni per poter sopravvivere. Abbiamo bisogno di tutti.
Voglio quindi, in occasione del 50° anniversario di AVIS Comunale Pisa, invitare tutti a donare perché il sangue non si fabbrica ed è un farmaco insostituibile. Non esitiamo a donare il sangue, facciamolo per gli altri, tenendo presente che gli altri siamo anche Noi.” - conclude Bargagna Presidente del Gruppo donatori Avis del Corpo Guardie di Città.

Link correlati
stampa