<<<maggio 2017>>>
 lmmgvsd
17
181234567
19891011121314
2015161718192021
2122232425262728
22293031

    


Servizi di Vigilanza Armata

SERVIZI ISPETTIVI DI CONTROLLO
Vigilanza di zona e pattugliamenti

Il servizio di vigilanza di zona consiste nell'ispezione esterna e/o interna, diurna e notturna, a uno o più obiettivi effettuata da Guardie di Città in uniforme, armate e radiocollegate con la Centrale Operativa, a bordo delle auto-pattuglie munite dei relativi contrassegni.
La programmazione del turno di servizio tiene conto dell'ampiezza della zona da vigilare e del numero degli obbiettivi assegnati alle Guardie di Città, oltre che delle fasce orarie di servizio, in modo da poter pienamente soddisfare le esigenze rappresentate dalla clientela.
In ogni zona predefinita è presente almeno una pattuglia che effettua i servizi di vigilanza mobile tenendo anche conto delle specifiche di servizio riportate nella scheda utente per ogni obiettivo.
Le Guardie di Città, durante l’attività di controllo, accertano che le aperture su strada, quali porte, cancelli, saracinesche, finestre ed in genere tutti i varchi di accesso ai beni da tutelare, siano integri e chiusi.
Il servizio di vigilanza particolare con orologio di controllo e con ispezione non si limita alla sola punzonatura dell'orologio o all'applicazione dei bigliettini, ma è estesa anche a verificare la regolarità della situazione sottoposta a controllo, di cui l'orologio o il bigliettino fanno fede al momento in cui la punzonatura è avvenuta o il bigliettino apposto.
Qualora le Guardie di Città abbiano fondato motivo di sospettare la presenza di intrusi e/o elementi sospetti nelle adiacenze dell’obiettivo, informano immediatamente la centrale operativa il cui operatore, ricevuto il messaggio, provvede ad inviare celermente sul posto un congruo rinforzo e informa la sala operativa delle Forze dell’Ordine.

Oltre al rilascio del classico bigliettino di controllo (senza che sia indicata l’ora o la data del passaggio) posto sulle porte, sui cancelli o nei luoghi oggetto di controllo per indicare il passaggio programmato delle Guardie addette al servizio ispettivo di controllo o al pronto intervento in caso di allarme, il Corpo Guardie di Città è in grado di offrire alla propria clientela la soluzione per certificare i proprio servizi perché già da 10 anni fornisce ai clienti più esigenti dei transponder che vengono posizionati in ogni possibile luogo o varco oggetto di indispensabile verifica da parte delle Guardie addette alla vigilanza.
Il codice univoco contenuto all’interno di ogni transponder indica, attraverso un software, il luogo dove lo stesso viene collocato e ogni Guardia addetta alla vigilanza, con il lettore portatile avvicina il suo reader al transponder che registra il passaggio con memorizzazione di data-ora-guardia e codice transponder e poi tutte le operazioni fatte dalle diverse Guardie sui diversi transponder vengono registrate e i dati trasmessi all’applicativo consentendo di avere un report dettagliato ed ottenendo così un dato certo sui passaggi programmati e soprattutto un report chiaro e dettagliato fruibile dai clienti.